Il Tribunale di Milano (sentenza 25/01/2024) ha condannato il condomino convenuto, esercente un’attività di Bed-and-Breakfast, a rimuovere i porta biancheria dalla facciata condominiale e le biciclette dagli spazi comuni, nonché a cessare l’attraversamento con le biciclette del prato condominiale.

Questa sentenza ribadisce le responsabilità  del condomino in ambito condominiale nella gestione dei B&B.

(Visited 1 times, 2 visits today)